top of page

UN NARCISISTA TORNA DOPO AVERTI LASCIATO?

Essere in una relazione con un narcisista è emotivamente estenuante, quindi, nel momento in cui si viene lasciati, ci si dovrebbe sentire liberati.

Finalmente si è liberi dai comportamenti di controllo, dai commenti offensivi e dalla costante manipolazione.

Sfortunatamente però, ai narcisisti non piace stare da soli; sono sempre alla ricerca di una fonte di approvvigionamento, qualcuno che possa farli sentire meglio con se stessi.

In alcuni casi, riescono a trovare velocemente una nuova fonte di approvvigionamento, ma, nella maggior parte dei casi, torneranno dall’ex partner.


In linea di massima, si può affermare che un narcisista ritorna soprattutto quando la vittima gli dà ancora un barlume di speranza, cosa che purtroppo avviene nella maggior parte dei casi.

Il bisogno di tornare è basato soprattutto dalla necessità di ricevere più nutrimento dalla vittima o, peggio ancora, per usare la ex partner e triangolarla con la nuova vittima.

Ancora, un’altra motivazione risiede nella necessità del narcisista di verificare il grado di controllo che può ancora esercitare sull’ex partner.


Ma la vera domanda è: perché i narcisisti tornano?

Non per amore.

Fondamentale: i narcisisti non tornano perché ti amano.

I narcisisti ritornano perché hanno bisogno di rifornimento narcisistico.

Nella maggior parte dei casi, adottano l’approccio di comportarsi come se non fosse mai successo nulla e rientreranno nella vostra vita come se non ci fosse mai stata alcuna rottura.

Questo non solo dà loro un enorme senso di potere, ma vi indebolisce anche mentalmente ed emotivamente.

Le loro azioni non hanno alcun senso, rendendovi difficile capire cosa è reale e cosa non lo è ed avallando uno dei “cavalli di battaglia” del narcisista: “sei esagerata/o – sei pazza/o”.

State ricordando male quel litigio?

Siete proprio sicuri che le cose siano andate così?

I narcisisti prosperano sulla confusione del partner perché è questo che dà loro il controllo.


Quanto tempo ci vuole perché un narcisista torni?

Non c’è una risposta concreta a questo; potrebbe essere una settimana, potrebbe essere un mese, potrebbe anche essere diversi anni. I narcisisti non hanno una tabella di marcia, hanno solo fonti di approvvigionamento alternative. Quando queste si esauriscono, vengono a cercarne altre.


Perché i narcisisti tornano esattamente nel momento in cui sei di nuovo forte?

Quando avviene la rottura del legame, agli occhi del narcisista diventate una nuova preda, una nuova fonte di approvvigionamento.

La rottura, in questo senso, resetta l’intero ciclo di idealizzazione - svalutazione - abbandono, specialmente se avete avuto il tempo e la forza di riportare la vostra salute mentale ed emotiva a quella che era prima della relazione narcisistica.

Ora siete di nuovo una appagante fonte di rifornimento narcisistico, pronti per essere idealizzati, svalutati e scartati di nuovo.


Qual è il fattore che fa riavvicinare un narcisista dopo la rottura?

Diversi sono gli scenari che si possono delineare.

L’elemento che va principalmente preso in considerazione è: chi ha determinato la rottura.


Se è stato il narcisista, la rottura potrebbe essere o una dimostrazione di potere o uno scarto finale.


1. Una dimostrazione di potere è progettata per costringere il partner in una posizione di sottomissione.

Il partner chiederà perdono e fornirà una nuova fonte di approvvigionamento.

In un certo senso, questo tipo di rottura è un grido d’aiuto del narcisista che non sta ottenendo ciò che vuole dalla relazione.

Nel caso in cui non ricevesse ciò che pensava sarebbe arrivato dopo la rottura (cioè strisciare), cambierà tattica e potrebbe anche chiedere di perdonarlo.


2. Se, invece, il narcisista stava mettendo in atto lo scarto definitivo, potrebbe non contattare più la vittima per mesi.

È molto probabile che abbia quindi trovato una nuova fonte di approvvigionamento e non abbia più bisogno di tornare.

Potrebbero però riaprire un contatto diversi mesi dopo, quando hanno un bisogno di rifornimento che non viene soddisfatto nella loro attuale relazione.


Se sei stato/a tu a mettere in atto la rottura, il narcisista sarà molto probabilmente pieno di rabbia.

Hai aperto una voragine nel suo ego e distrutto la sua autostima.

L’unico modo per rimediare è distruggerti.

In questo caso, diventa fondamentale tenere la guardia alta e non interrompere il No Contact.

Tuttavia, se doveste decidere di tornare nella relazione, non aspettatevi fiori e poesie.

I narcisisti fanno sempre pagare il dolore che hanno provato e lo sforzo che hanno fatto per riconquistare il partner, e lo fanno con gli interessi.

Se il No Contact ha avuto successo, sappiate che non siete comunque del tutto fuori pericolo.

Come detto prima, i narcisisti vengono a cercarti quando sei al meglio.

Una vittima è molto più attraente nel momento in cui ha rimesso insieme la propria vita.

Il tempo guarisce tutte le ferite e aiuta a dimenticare il dolore che il narcisista ha causato.

Non lasciate che questo accada di nuovo.


Un narcisista si pente di averti perso?

Il narcisista non è capace di preoccuparsi dell’altro, ma solo di come l’altro lo fa sentire.

Si rammarica di aver perso un partner nello stesso modo in cui una persona sana si rammarica di aver perso una macchina: qualcosa che era utile e che ora dovremo rimpiazzare.

Un narcisista dirà certamente che gli dispiace di avervi perso.

Dirà qualsiasi cosa sia necessaria per farvi tornare in relazione con loro.

Tuttavia, ricordate che è solo una forma di controllo e che molto rapidamente il narcisista sostituirà la facciata di apprezzamento e per tornare ai suoi vecchi modi umilianti e manipolatori.


Come reagire al ritorno del narcisista?

L’ideale sarebbe quello di evitare di riportare un narcisista nella propria vita e mostrare indifferenza di fronte ai tentativi di riaggancio.

Il narcisista si chiederà come ha fatto a perdere tutto questo potere e quasi certamente cercherà di riagganciare la vittima pretendendo di essere cambiato o con momenti di puro vittimismo.

Questi atteggiamenti non devono essere premiati: un narcisista non deve provare alcun tipo di soddisfazione al riguardo, e vedrete che – gradualmente - si allontanerà definitivamente.


Quando il narcisista smette di cercarvi completamente, significa che ha davvero capito che non ci sono più ostacoli ed è quello che dobbiamo sperare!

Infatti, questo sarà il momento in cui potrete dare una svolta alla vostra vita: una volta per tutte.




UN NARCISISTA TORNA DOPO AVERTI LASCIATO?



bottom of page